Politiche

/Tag: Politiche

Droghe: il mass market proibito

Le droghe fanno male o fanno bene? Fino a non molti anni fa la maggior parte delle persone avrebbe risposto che “la droga fa male”. Infatti, uno dei motivi per cui è vietato il commercio di ciò che è definito “droga” è, appunto, la sua dannosità. Un altro motivo per cui alcune sostanze vengono definite [...]

2016-10-17T14:08:53+00:00 16 novembre 2015|Tutti gli articoli|

Binge drinking

Binge drinking locuzione nominale inglese [propriamente ‘bevuta’ (drinking) ‘della gozzoviglia’ (binge)], usata in italiano come sostantivo maschile. – (neologismo) L’ubriacarsi fino allo stordimento non come pratica quotidiana, ma in occasione di feste di fine settimana o singole serate trascorse in locali, insieme ad altre persone (Treccani.it). La definizione di binge drinker fu utilizzata per la prima [...]

2016-10-17T14:08:55+00:00 28 marzo 2015|Tutti gli articoli|

Politiche USA. Intervista a Obama. Finisce la guerra alla droga? Cosa cambia?

E' il mese di luglio del 1971 quando Richard Nixon, probabilmente impressionato dalla diffusione di tossicodipendenza tra i reduci del Vietnam, parla della droga come una emergenza nazionale. Da qui nascono una serie di politiche ed iniziative che hanno gradualmente coinvolto tutto il mondo occidentale in una "guerra alla droga". Passeranno molti anni prima che [...]

2016-10-17T14:08:56+00:00 19 marzo 2015|Audio/video, Tutti gli articoli|

Dipendenze: perché non si parla più di droga

Da chi si rovina col gioco d’azzardo a chi si spacca le dita messaggiando, da chi è stravolto dal sesso compulsivo a chi spende tutto con lo shopping senza riuscire a farne a meno. Oggi, quando si parla di dipendenze,  si parla di tutto. Dai topi che in setting sperimentali sembrano drogarsi con una [...]

2016-10-17T14:08:58+00:00 11 febbraio 2015|Tutti gli articoli|

Politiche antidroga

Al momento in cui scrivo il Paese sembra non avere (più) politiche antidroga. Le politiche antidroga sono qualcosa di strano: dovrebbero essere a vantaggio di tutta la popolazione ma lasciano sempre un bel margine di scontento. Per un politico, quindi, l’abilità di ricavarne consenso si basa, soprattutto sulla possibilità di accontentare minoranze sufficientemente agguerrite. E’ [...]

2016-10-17T14:08:58+00:00 14 settembre 2014|Tutti gli articoli|

Il mercato della dipendenza

Partiamo da qui: “Non c'è un'industria in Italia che produca di più del traffico di droghe. Ad ammetterlo è il ministro della Giustizia Andrea Orlando, durante l'audizione della commissione parlamentare Antimafia. Questo "settore" produce come il comparto tessile e quello manifatturiero messi insieme, il primo insomma del nostro Paese.“ (Today 20.6.2014). Ragioniamo anche su questo: [...]

2016-10-17T14:08:58+00:00 22 giugno 2014|Tutti gli articoli|

La nuova (?) legge

Ci siamo, dopo che la precedente legge sulla droga era stata abrogata dalla Corte Costituzionale perchè la sua conversione era stata, a suo tempo, incorporata nel decreto sulle Olimpiadi Invernali di Torino, ne è stata varata una nuova o, meglio, una revisione della precedente. Diversi i commenti che hanno preceduto la revisione e che si [...]

2016-10-17T14:08:58+00:00 16 maggio 2014|Tutti gli articoli|

Una idea indecente su droga e carcere

L'Italia viola i diritti dei detenuti tenendoli in celle dove hanno a disposizione meno di 3 metri quadrati. La Corte europea dei diritti umani di Strasburgo ha quindi condannato il nostro Paese per trattamento inumano e degradante di 7 carcerati detenuti nel carcere di Busto Arsizio e in quello di Piacenza. "La sentenza della Corte [...]

2016-10-17T14:09:01+00:00 25 marzo 2013|Tutti gli articoli|

Come un piccolo mondo antico

C'era una volta il placido mondo delle terapie sostitutive dell'eroina. Era un mondo antico dove i tossicodipendenti sembravano tutti eguali ed i loro destini anche: l'overdose, la comunità, il SERT,  il metadone oppure la disintossicazione. Il metadone non piaceva "politicamente", era chiamato la "droga di stato" ma, in realtà, risolveva problemi irrisolvibili: gli eroinomani, infatti, [...]

2016-10-17T14:09:01+00:00 25 novembre 2012|Tutti gli articoli|