Politiche

Home/Tag: Politiche

La società “additiva”, la cronicità e i mercati

Siamo una società “additiva” perché sui comportamenti additivi si basa la “cultura” della fidelizzazione al consumo. Il consumo è figlio di un bisogno e, per questo, i mercati inducono bisogni per indurre consumi. Questo avviene per ogni cosa ed anche ad ogni costo. Si sfrutta una sorta di naturale tendenza alla dipendenza, che abbiamo e [...]

2017-08-22T11:11:19+02:0031 Gennaio 2017|Tutti gli articoli|

Velocità e prevenzione per l’emergenza droga

Sicurezza, Gatti: «Velocità e prevenzione per l’emergenza droga» Gatti (Ats): i fatti di cronaca nera sono il segnale di un mercato che cerca nuovi equilibri di Simona Ravizza (intervista pubblicata sul Corriere della Sera e su Corriere.it) «Guardiamo in faccia la realtà prima che ci cada addosso». Che cosa sta dicendo? «Luoghi di spaccio a [...]

2017-01-17T16:03:03+01:0018 Novembre 2016|Tutti gli articoli|

Dipendenze: un intervento “quel tanto che basta”. Ma a cosa?

      Nella foto "Cannabis" nello scaffale di un Supermercato nella provincia milanese.      Ho iniziato a lavorare nel SERT, un Servizio Pubblico per le Tossicodipendenze (negli anni ‘80 si chiamavano NOT - Nuclei Operativi Tossicodipendenze), in un Comune della cintura Milanese. Ai tempi, in quel territorio, ogni tanto, andavano a fuoco negozi [...]

2016-10-17T14:08:52+02:0015 Agosto 2016|Tutti gli articoli|

Droghe e dipendenze. Basta con l’emergenza!

Capire che una dipendenza patologica da droghe, farmaci, tabacco, alcol, sostanze psicoattive o comportamenti può capitare a chiunque nel corso della vita è una cosa importante per affrontarla nel modo più corretto. Comprendere che, anche senza esserne dipendenti, abusare di sostanze, legali o illegali che siano, può comportare rischi reali per la vita, visto che [...]

2016-10-17T14:08:52+02:0023 Luglio 2016|Tutti gli articoli|

SIAPAD: la situazione droga, dipendenze e abuso di sostanze, in Lombardia

SIAPAD il Sistema Integrato Analisi e Previsione Abuso e Dipendenze di cui sono Responsabile  è uno strumento di programmazione della Direzione Generale Welfare della Regione Lombardia. Non è un Gruppo di Ricerca e nemmeno un osservatorio tradizionale ma, come dicevo, uno strumento per scelte che riguardano la programmazione, in prima istanza del Sistema Socio - Sanitario, soprattutto [...]

2016-10-17T14:08:52+02:0025 Giugno 2016|Tutti gli articoli|

SERVIZI DIPENDENZE:  ERRORI DI PROGRAMMAZIONE

Una recente inchiesta di Panorama ha il titolo “L’hai provata l’ultima” ed è accompagnata da un claim : “4 milioni di italiani hanno assunto sostanze illecite nell’ultimo anno (10% della popolazione tra i 15 ed i 64 anni)”. Gradualmente sembra che i media si siano accorti che la situazione è pericolosa. Dopo un relativamente lungo [...]

2016-10-17T14:08:52+02:0027 Maggio 2016|Tutti gli articoli|

Internet Aziende Sanitarie e Servizi Dipendenze

L’evoluzione attuale dei sistemi sanitari e sociosanitari è correttamente rappresentata nel web, nella forma e nel  contenuto? Le informazioni basilari inerenti i servizi pubblici per le dipendenze (Sert) sono disponibili sul web? La risposta non è così scontata. Le informazioni, per essere considerate disponibili, debbono anche essere raggiungibili. Oltre le informazioni basilari, questi servizi sociosanitari [...]

2015-12-23T12:20:26+01:0023 Dicembre 2015|Tutti gli articoli|

SERT: question time

Apparentemente tutto si spiega così: esistono problemi più importanti della diffusione di droghe e delle dipendenze patologiche e, quindi, è normale che della questione si parli poco. A livello internazionale l’attenzione è puntata sul tema terrorismo e sui possibili conflitti collegati. A livello nazionale, nel Governo ci sono parti “proibizioniste” e “antiproibizioniste” che, ovviamente, non [...]

2016-10-17T14:08:52+02:0020 Dicembre 2015|Tutti gli articoli|

Droghe: il mass market proibito

Le droghe fanno male o fanno bene? Fino a non molti anni fa la maggior parte delle persone avrebbe risposto che “la droga fa male”. Infatti, uno dei motivi per cui è vietato il commercio di ciò che è definito “droga” è, appunto, la sua dannosità. Un altro motivo per cui alcune sostanze vengono definite [...]

2016-10-17T14:08:53+02:0016 Novembre 2015|Tutti gli articoli|
Torna in cima